Come e come lavare la carta da parati, quali tipi di carta da parati possono essere lavati?

Per mantenere uno stato di freschezza in un appartamento, è necessario prestare attenzione a tutte le superfici, il lavaggio dello sfondo è incluso in questo elenco. Una cura regolare aiuterà a preservare il colore, e alcuni trucchi salveranno da macchie inaspettate. La pulizia viene effettuata sulla base del tipo di carta da parati e segni presenti su di essi.

Consigli e trucchi generali

  • Prima di lavarti, devi occuparti del tipo di carta da parati. Per fare ciò, è necessario controllare l'etichettatura e successivamente scegliere l'opzione migliore.
  • Anche il materiale più resistente all'usura non può sopportare la forza bruta, non è necessario strofinare con una spazzola rigida e un uso troppo abbondante dell'acqua.
  • Prima di procedere con la rimozione delle macchie, vale la pena fare una pulizia di prova nel punto meno visibile per assicurarsi che il metodo scelto sia corretto.

Quale carta da parati può lavare?

Marcatura del prodotto

La marcatura consente di capire se lavare il materiale. Ci sono cinque tipi comuni.

  • La marcatura sotto forma di un'onda singola significa che il materiale non è adatto alla pulizia con acqua, questo tipo può essere pulito strofinando con un leggero movimento con un panno leggermente umido.
  • La marcatura sotto forma di due onde orizzontali consente di lavare la superficie con un detergente delicato, come il sapone.
  • Tre onde orizzontali significano che la superficie può essere lavata con qualsiasi liquido di lavaggio.
  • La spazzola orizzontale e l'onda consentono di lavare la superficie con mezzi meccanici, come spazzole, spugne e aspirapolvere.
  • Una spazzola orizzontale e tre onde significano la massima resistenza all'usura, ed è consentito lavare la superficie con mezzi chimici e meccanici.

tipi

Ogni tipo di carta da parati richiede cure individuali, alcune possono essere lavate, altre pulite solo con un metodo a secco.

tipiCome lavare?foto
velloPer mantenere una pulizia costante, la polvere delle carte da parati non tessute goffrate può essere pulita con un panno asciutto o con un aspirapolvere. È necessario lavare procedendo dalla marcatura specificata. La superficie liscia ha proprietà idrorepellenti, che è molto conveniente per la cucina, possono essere lavate con un panno umido o una spugna. Quando sono fortemente contaminati usare liquidi detergenti.

vinileGli sfondi possono essere lavati con un panno umido o un tovagliolo in una soluzione saponata. Differiscono anche per resistenza all'umidità, il vinile compatto è il più resistente, ma hanno paura delle sostanze chimiche, abrasive e acide. Il vinile con la stampa serigrafica differisce nel modo di produzione, i fili di seta o le fibre artificiali vengono aggiunti alla composizione. Hanno una maggiore resistenza all'usura e consentono l'uso di una spazzola, aspirapolvere e acqua saponata durante la pulizia.

cartaLe carte da parati non sono lavabili e richiedono un'attenta cura. Non è raccomandato il lavaggio con acqua. Puoi pulirli con una spazzola morbida o un panno asciutto. Macchie fresche e non grasse ti aiuteranno a rimuovere la gomma, puoi anche ripulire il luogo di contaminazione stirare un ferro caldo attraverso un foglio di carta bianca o un panno. Le vecchie tracce grasse non possono essere rimosse senza danni esterni.

liquidoGli sfondi hanno una superficie morbida. Per la cura regolare, utilizzare un aspirapolvere o una frusta morbida. È possibile utilizzare una gomma per rimuovere i marchi freschi. L'inquinamento vecchio e profondo può essere sostituito effettuando riparazioni parziali. Quando è bagnato, il colore potrebbe cambiare.

Per dipingereCi sono tre tipi principali che differiscono nella base, si tratta di carta, non tessuta e parete di vetro. Gli sfondi su carta dovrebbero essere puliti con un panno asciutto o un aspirapolvere. Su una base non tessuta, lo sporco viene rimosso con un panno umido con movimenti delicati.

Fibra di vetroPuoi lavare con una spazzola bagnata, ma non strofinare. Dipende anche dalla vernice applicata. La vernice emulsione acquosa viene pulita con un panno umido. Dispersione acrilica e acquosa mediante lavaggio di liquidi e acqua.

Carta da parati di bambùPuò essere pulito con una spugna morbida usando fluidi detergenti non abrasivi leggermente concentrati o puliti con un aspirapolvere. Per evitare deformazioni, evitare di bagnare eccessivamente la superficie. Inoltre, con il contatto costante con la luce diretta, la carta da parati di bambù può perdere colore.

Come posso pulire lo sfondo?

strumenti

Diversi modi per rinfrescare l'aspetto e liberarsi di punti indesiderati.

  • Aspirapolvere Aiuterà nella cura di qualsiasi tipo di carta da parati, a volte è sufficiente eseguire lungo la superficie polverosa con un aspirapolvere con un beccuccio morbido.
  • Frusta morbida Un modo per mantenere regolarmente la pulizia, elimina la polvere.
  • Panno asciutto o panno morbido. Elimina la polvere.
  • Spugna imbevuta di acqua o detergente. Puoi lavare macchie e sporcizia.
  • Salviettine di alcol Lavare via le tracce della maniglia.
  • Ferro da stiro o asciugacapelli. Può essere usato per eliminare le macchie di grasso.
  • Spazzolino da denti. Laverà forte inquinamento con l'aiuto di detersivo in polvere (solo per il lavaggio della carta da parati).
  • Cotton fioc o batuffolo di cotone Usato quando si pulisce con alcol.
  • Salviettine umidificate Liberati rapidamente da sporcizia e macchie.

Quali mezzi può lavare la carta da parati?

Ci sono entrambi i rimedi popolari per sbarazzarsi dell'inquinamento, oltre a quelli professionali, presentati in negozi specializzati.

mezzipuliziafoto
Acqua saponataIl sapone strofinato, diluito in acqua, aiuterà a lavare e rinfrescare la superficie. Adatto per la pulizia del vinile, non tessuto con un rivestimento idrorepellente, bambù, carta da parati dipinta con vernice acrilica.

Soda diluita con acquaUna soluzione debolmente diluita pulirà la superficie dello sporco con una marcatura della massima resistenza all'usura.

Strumenti professionaliI negozi offrono una vasta gamma di prodotti professionali adatti a qualsiasi tipo di finitura. Ad esempio, carta da parati e detergente per pareti dipinto HG.

Detersivo per piattiPuoi lavare carta da parati in vinile, bambù, tessuto non tessuto sporco con proprietà idrorepellenti con schiuma o acqua con una piccola quantità di prodotto.

Il talco o il gesso assorbe le macchie di sporco e grasso.Cospargere la superficie per alcuni minuti, dopo di che è necessario pulire con un panno asciutto o semplicemente scrollarsi di dosso. In questo modo puoi pulire carta e carta da parati in vinile.

limoneMezzo limone può eliminare lo sporco. Non adatto per carta da parati a base cartacea, verniciata o liquida.

Alcool medicoUn batuffolo di cotone inumidito con alcol pulirà lo sporco da carte da parati viniliche compatte non viniliche e viniliche.

Liquido per la pulizia del pavimentoÈ possibile utilizzare il principio del detersivo per lavastoviglie.

Come lavare, procedura

Il modo più comune ed efficace per lavare la carta da parati nella stanza: una soluzione di sapone o prodotti per la pulizia.

  • Per fare ciò, è necessario condurre un esperimento su una piccola area per capire come reagirà lo sfondo.
  • Un detergente viene agitato in un contenitore con acqua calda o un sapone viene strofinato, un panno pulito viene immerso in una soluzione, una piccola area viene strizzata e delicatamente pulita.

  • Dopo che la superficie è stata pulita con un panno asciutto e pulito.

Dopo che l'area si asciuga, il risultato sarà visibile. Se è necessario ripetere la procedura, è necessario attendere fino al completo asciugamento, quindi lavare nuovamente l'area.

Rimedi contro le macchie

Tipi di inquinamentoCome lavare?
grassoTalco o gesso in uno stato di polvere per strofinare nella macchia, quindi pulire con un panno; inquinare il ferro da stiro con un tovagliolo o carta; Applicare un tampone di cotone imbevuto di benzina per alcuni minuti sulla macchia.
Penna a sfera e inchiostroPuò essere pulito con una soluzione di permanganato di potassio con aceto, una soluzione di detergente e acqua, una spugna di melamina o lavato con mezzo limone.
PennarelloPulire con perossido di idrogeno, succo di limone o alcol medicale contaminato con un bastoncino di cotone.
Matite colorateStrofinare con una gomma o uno spazzolino con detergente. Pulire delicatamente con un solvente (carta da parati in vinile). Adatto per superfici leggere.
Matita e pastelli di ceraDetergente per pavimenti in acqua, risciacquare la superficie e lasciare asciugare. O sfrega la gomma.
Impronte digitaliPulire con gomma, soda o polvere di talco. Lavare con acqua saponata.
vernicePulire il luogo dell'inquinamento con acetone, senza alterare la parte pulita della carta da parati. Puoi provare a raschiare la vernice secca.
collaInumidire un panno con acqua e sciacquare il luogo di contaminazione con un movimento circolare.
plastilinaGrattare delicatamente con un coltello e scaldare con un asciugacapelli, quindi pulire il luogo con un panno leggermente umido.
stampoPulire con una soluzione di bicarbonato di sodio in acqua, risciacquare con perossido di idrogeno.
Rimozione del tabaccoGiallo difficile da ritirare. Può essere trattato con la soluzione di aceto, strofinato con succo di limone.
fuligginePer iniziare le pareti può essere pulito con un aspirapolvere. Dopo aver usato una spugna per il lavaggio a secco, lavare il liquido o il solvente. Carta da parati di carta non può essere pulito senza danni, è meglio rimuovere il vecchio e bastone fresco.
ZelenkaRisciacquare con succo di limone, alcool e acqua. Purificare con perossido di idrogeno.
pomataLavare con una soluzione saponata o un detergente schiumogeno.
Il vinoLe macchie fresche possono essere lavate con acqua saponata. Una vecchia macchia è quasi impossibile da pulire.

Con un'adeguata cura regolare, è possibile prolungare la durata dello sfondo e mantenere la luminosità dei colori. Un piccolo trucco e strumenti che sono quasi sempre a portata di mano aiuteranno a sbarazzarsi di macchie inaspettate e a rimuovere la contaminazione. È importante ricordare che ogni tipo di carta da parati è diverso nella composizione e interagisce in modo diverso con l'acqua, per evitare problemi, è necessario tenere in considerazione le istruzioni di marcatura.

Guarda il video: Tutorial: come pulire un'auto come nuova (Ottobre 2019).

Loading...

Lascia Il Tuo Commento