Opzioni di illuminazione della cucina

Illuminazione della cucina È di grande importanza, poiché è un luogo di pericolo elevato, in cui le persone lavorano con oggetti appuntiti e fuoco. Ecco perché lo schema di illuminazione dovrebbe essere ben pensato.

soffitto

Illuminazione della cucina una lampada a sospensione è una cosa del passato. Può essere previsto, ed è possibile abbandonarlo e fare i riflettori intorno al soffitto o intorno al perimetro. Allo stesso tempo, una lampada a sospensione, non necessariamente centrata, può diventare un elemento decorativo molto interessante opzione di illuminazione della cucina.

Uno dei più moderni opzioni di illuminazione della cucina - plafoniere. Possono essere incorporati o montati sulle aste girevoli. Un gran numero di faretti montati su un controsoffitto creerà un'uniforme, penetrando anche nel suo angolo più distante.

Superficie di lavoro

Non importa quanto sia illuminata la tua cucina, c'è un'area in cui c'è sempre poca luce: una superficie di lavoro e un lavandino. Luci della cucina non c'è davvero molto, e soprattutto in questo caso. Affinché l'ombra di una persona in piedi sulla superficie di lavoro non ricada su di essa, una fila di faretti nel soffitto dovrebbe essere posizionata direttamente sopra il piano del tavolo nell'area di lavoro.

Un'altra opzione è piccoli punti costruiti nella grondaia della cucina.

Luci sotto gli armadietti

Se una fila di pensili si trova sopra il piano del tavolo, la loro ombra bloccherà l'area di lavoro. Per evitare ciò, fornire taleopzione di illuminazione della cucinacome retroilluminazione posizionata sulla superficie inferiore dei moduli di sospensione. Può trattarsi di un nastro di LED o di lucernari speciali.

Illuminazione per mobili

Le facciate in vetro dei mobili della cucina consentono di allestire gli armadi per l'illuminazione degli interni, aspetto molto interessante. taleluce della cucina crea comfort e sembra molto originale. L'unica avvertenza, tali armadietti impongono determinati requisiti per l'aspetto di piatti e accessori che si trovano lì.

Inoltre, l'illuminazione dei mobili può essere sistemata all'interno di armadi chiusi, ad esempio in un cassetto per posate o illuminazione interna di ripiani in vetro con nastro LED.

Sala da pranzo

In grandi cucine, di norma, luogo e sala da pranzo. In questo casoluce della cucina Non dovrebbe essere limitato alle plafoniere e all'illuminazione dell'area di lavoro, è consigliabile posizionare una lampada a sospensione o un lampadario sopra il centro del tavolo. Può anche svolgere un ruolo decorativo. Il requisito principale per un tale lampadario è che il tavolo del tavolo da pranzo sia illuminato in modo uniforme.

Guarda il video: Illuminazione cucina moderna (Ottobre 2019).

Loading...

Lascia Il Tuo Commento